Direzione
Luisa Baldi, direttore dell’Accademia Teatro in Lingua Veneta
Ada Marcantonio, presidente dell’Accademia Teatro in Lingua Veneta

Accademia

Sarah Revoltella

Sarah Revoltella è nata a Ginevra e vive a Padova. Si è laureata a pieni voti all’Università di Padova con una tesi sulla musica nel cinema di Luchino Visconti. Ha pubblicato studi viscontiani per conto di riviste universitarie specializzate quali Bianco e Nero e La Valle dell’Eden e diversi racconti per Riviste letterarie (Frigidaire, Lo scorpione Letterario). Collabora dal 2000 alla pagina culturale del Mattino di Padova (Repubblica) e con la Rivista specializzata mostradelcinema.net

  • Nel 2001 ha pubblicato il romanzo Il Cerchio rotto (Land Italia), presentato su Rai Uno e citato nel saggio L’eclissi dell’Europa (2006) dal sociologo Sabino Acquaviva come uno dei testi per interpretare il disagio giovanile.
  • Nel 2004 ha scritto e diretto in pellicola 8 febbraio, un cortometraggio in costume sul primo moto europeo del 1848 avvenuto a Padova. Il cortometraggio, ha ottenuto il riconoscimento di qualità alla sceneggiatura del Ministero dei Beni Culturali, ha vinto nel 2005 il Mestre film Festival ed è stato presentato in numerosi festival internazionali (tra cui il Festival di Cuba). Nel 2006 Circuito Off l’ha selezionato come uno tra i migliori cortometraggi prodotti in Veneto inserendolo nel DVD Audovisual 01 distribuito dalla Regione Veneto.
  • Nel 2009 ha vinto il premio “Per il valore del contenuto, la fedele ricostruzione e l'impeccabile trattamento artistico” nel corso della 1 Mostra di Cinema indipendente Italiano a Malaga.
  • Nel 2005 ha curato la sezione di Videoarte per il festival del Film d’arte di Asolo.
  • Dal 2006 è consulente e docente presso il Formez, per cui ha realizzato un video sui Teatri antichi del Mediterraneo volto a dimostrare la potenzialità dei monumenti artistici come volano per lo sviluppo del territorio.
  • Nel gennaio 2010 ha pubblicato la raccolta di racconti surreali Macedonia ed. Zel.
  • Nel 2011 ha esposto alla 54 Biennale d’arte di Venezia l’ installazione Polarizzazione composta da 150 statue realizzate in ceramica, l’installazione è stata selezionata per Artissima a Torino e nel novembre 2012 verrà esposta nel circuito delle gallerie The Others .
  • Nel 2011 Ha esposto presso il Civico Museo Revoltella di Trieste l’installazione Traduzione realizzata con i fiori vivi.
  • Nell’aprile del 2012 ha girato il film Il cerchio rotto attualmente in post-produzione, tratto dal suo omonimo racconto che ha ottenuto il fondo della Regione Veneto, il contributo della Provincia di Padova e del Comune di Padova. Il premontato del film è stato selezionato ad ottobre al festival del cinema di Mantova nella rosa dei migliori progetti italiani in dirittura d’arrivo.


Sitemap