Direzione
Luisa Baldi, direttore dell’Accademia Teatro in Lingua Veneta
Ada Marcantonio, presidente dell’Accademia Teatro in Lingua Veneta

Accademia

Simona Brunetti

Simona Brunetti (Verona, 1967) è stata allieva di Umberto Artioli all’Università di Padova. Attualmente lavora come ricercatrice per la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Verona, dove insegna Storia del teatro e dello spettacolo. Docente di Analisi del testo drammatico all’Università di Padova, ha pubblicato diversi saggi sulla regia teatrale italiana e sul rapporto tra scrittura drammaturgica e prassi attorica nel diciannovesimo secolo in volumi miscellanei e per «Il Castello di Elsinore». Autrice di una monografia sulla fortuna scenica in Italia della Signora dalle Camelie (Esedra, 2004), pièce di cui ha curato anche l’edizione dei principali adattamenti per la scena italiana dell’Ottocento (Cleup, 2008), ha contribuito al volume a cura di Umberto Artioli Il teatro di regia (Carocci, 2004), ha collaborato alla realizzazione di I Gonzaga e l’Impero (Le Lettere, 2005) e ha curato il catalogo Ruzante sulle scene del Novecento (Esedra, 2006) insieme a Marzia Maino. Collabora al progetto Herla della Fondazione "Umberto Artioli" Mantova Capitale Europea dello Spettacolo e con l’Archivio Multimediale degli Attori Italiani (A.M.At.I.) dell’Università degli Studi di Firenze. Negli studi più recenti sta approfondendo la metodologia adottata nell’Ottocento nell’elaborazione dei copioni a partire da adattamenti e libere trasposizioni di testi stranieri. Di imminente uscita il volume Autori, attori, adattatori (Esedra 2008).

Sitemap